Informativa Privacy

Informativa sul trattamento dei Vs dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (codice in materia di protezione dei dati personali).

1) NATURA DEI DATI TRATTATI
Saranno trattati ai Vs. dati anagrafici (nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo mail, residenza).
2) MODALITA', FINALITA' E DURATA DEL TRATTAMENTO
I Vostri dati personali potranno essere trattati con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici per l'invio di mail pubblicitarie relative alla promozione, vendita diretta, ricerche di mercato, comunicazione commerciale in relazione alle attività gestite da Albergo Cant del Gal. che la scrivente Società propone e proporrà sul mercato. A tal proposito chiediamo fin d'ora specifico consenso per inviavi comunicazioni e materiale pubblicitario al Vs. indirizzo postale, e-mail, n. telefax, n. di cellulare mediante invio di materiale cartaceo (a mezzo posta o ditta specializzata), di e-mail, di fax, di sms, di mms. Comunque, Vi ricordiamo che, ai sensi dell'art. 7, comma 4, lettera b) e dell'art. 130, comma 4, del Codice citato, potete opporVi in qualsiasi momento al trattamento per finalità commerciali mediante invio di una lettera all'indirizzo loc.  Sabbionade, 1 - Val Canali - 38054 Tonadico (TN) o una e-mail all'indirizzo internet info@cantdelgal.it o un telefax allo 0439.765539 e potrete inoltre esercitare tutti i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003.
3) NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE O FORNIRLI
il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto comporta esclusivamente il mancato invio delle comunicazioni in tema.
4) SOGGETTI O LE CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI PERSONALI POSSONO ESSERE COMUNICATI O CHE POSSONO VENIRNE A CONOSCENZA IN QUALITÀ DI RESPONSABILI O INCARICATI E L'AMBITO DI DIFFUSIONE DEI DATI MEDESIMI
I Vs. dati non saranno oggetto di alcuna comunicazione e non saranno oggetto di diffusione. I dati, all'interno della struttura del Titolare, potranno essere trattati dal Titolare stesso del trattamento e dagli eventuali incaricati.
5) DIRITTI DI CUI ALL'ART. 7 E 130
Relativamente ai dati medesimi potrete esercitare i diritti previsti dall'artt. 7 e 130 del d.lgs.vo n. 196/2003 (di cui viene allegata copia) nei limiti ed alle condizioni previste dagli articolo 8, 9 e 10 del citato decreto legislativo; potrete opporVi in qualsiasi momento al trattamento in oggetto, telefonando allo 0439.62997 ovvero mediante l'invio di una lettera all'indirizzo loc. Sabbionade - Val Canali, 1 - 38054 Tonadico - Primiero san Martino di Castrozza (TN) o una e-mail all'indirizzo internet info@cantdelgal.it o un telefax al 0439.765539.
6) ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE
Titolare del trattamento dei Vs. dati personali è Nicola Cemin con sede in loc. Val Canali, 1 - 38054 Tonadico - Primiero san Martino di Castrozza (TN)

CONSENSO AL TRATTAMENTO
Il/La sottoscritto/a, in calce identificato, dichiara di aver ricevuto completa informativa ai sensi degli artt. 13 e 23 del decreto legislativo 196/2003, unitamente a copia dell'art. 7 e 130 del decreto medesimo, ed esprime il consenso all'invio di materiale pubblicitario presso il nostro indirizzo postale, numero di cellulare, fax, indirizzo e-mail.
D.Lgs. 196/2003
Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
1. dell'origine dei dati personali;
2. delle finalità e modalità del trattamento;
3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario

Art. 130 (Comunicazioni indesiderate)

1. L'uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l'intervento di un operatore per l'invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale è consentito con il consenso dell'interessato.
2. La disposizione di cui al comma 1 si applica anche alle comunicazioni elettroniche, effettuate per le finalità ivi indicate, mediante posta elettronica, telefax, messaggi del tipo Mms (Multimedia Messaging Service) o Sms (Short Message Service) o di altro tipo.
3. Fuori dei casi di cui ai commi 1 e 2, ulteriori comunicazioni per le finalità di cui ai medesimi commi effettuate con mezzi diversi da quelli ivi indicati, sono consentite ai sensi degli articoli 23 e 24.
4. Fatto salvo quanto previsto nel comma 1, se il titolare del trattamento utilizza, a fini di vendita diretta di propri prodotti o servizi, le coordinate di posta elettronica fornite dall'interessato nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio, può non richiedere il consenso dell'interessato, sempre che si tratti di servizi analoghi a quelli oggetto della vendita e l'interessato, adeguatamente informato, non rifiuti tale uso, inizialmente o in occasione di successive comunicazioni. L'interessato, al momento della raccolta e in occasione dell'invio di ogni comunicazione effettuata per le finalità di cui al presente comma, è informato della possibilità di opporsi in ogni momento al trattamento, in maniera agevole e gratuitamente.
5. E' vietato in ogni caso l'invio di comunicazioni per le finalità di cui al comma 1 o, comunque, a scopo promozionale, effettuato camuffando o celando l'identità del mittente o senza fornire un idoneo recapito presso il quale l'interessato possa esercitare i diritti di cui all'articolo 7.

6. In caso di reiterata violazione delle disposizioni di cui al presente articolo il Garante può, provvedendo ai sensi dell'articolo 143, comma 1, lettera b), altresì prescrivere a fornitori di servizi di comunicazione elettronica di adottare procedure di filtraggio o altre misure praticabili relativamente alle coordinate di posta elettronica da cui sono stati inviate le comunicazioni.